Home Informazioni Chiese S. Maria alla Fonte
S. Maria alla Fonte Stampa E-mail

Chiesa di Santa Maria alla fonte

Nell’ano 1653, nei pressi di un oratorio dedicato a san Michele arcangelo, ormai cadente e non più restaurato, per volere del popolo, che vi concorse con ogni genere di offerte, incomincio la costruzione della chiesa che venne benedetta sulla fine del 1657.

Ebbe il campanile nel 1661.

Il pittore Isidoro Bianchi (allievo del Morazzone) l’abbellì con due affreschi, restaurati poi nel 1876.

Il pavimento è stato rifatto nel 1932 e nel 1965 una bellissima porta venne ad arricchire la chiesetta, meta di devozioni di grandi e piccoli.

 

Porta il nome di S. Maria alla fonte da un  getto d’acqua chiamato “fontanino” che dà il nome anche alla piazzetta della Fontana.


alt